Classico

   Il nuovo indirizzo Classico, pur mantenendo nel suo percorso la centralità dello studio della cultura greca e latina, con la presenza dell’inglese, della storia dell’arte, della matematica e delle scienze consente scelte universitarie flessibili

Prospettive

Gli sbocchi più ovvi per uno studente del Classico sono le facoltà umanistiche: le più gettonate sono lettere moderne, lettere antiche, filosofia, lingue, giurisprudenza, psicologia, scienze della comunicazione e scienze politiche.

Le materie che si studiano al Liceo Classico sono esattamente propedeutiche alla preparazione degli esami universitari di queste facoltà.

Tuttavia poichè il punto di forza del liceo classico è quello di formare la mente verso la critica ragionata, la ricerca e l’analisi. Chi proviene dal classico può frequentare qualsiasi università.

In tanti sono convinti che chi studia il classico debba orientarsi poi verso le materie umanistiche, invece la conoscenza di lingue classiche come il greco e il latino può risultare utile e indispensabile in materie apparentemente slegate dal contesto di insegnamento, come ad esempio Giurisprudenza, ma anche matematica e soprattutto medicina e scienze naturali.

Quadro orario

Orario Classico

Translate »