C’era una svolta – 2022

Il Liceo statale Giordano Bruno di Albenga, in collaborazione con il Comune di Albenga e con il contributo della Fondazione A. De Mari, ha indetto la XXVI  edizione per l’anno 2022/2023 del Premio letterario nazionale “C’era una svolta“.

Il concorso è finalizzato a incentivare la creatività dei giovani, proponendo un’opportunità per riscoprire la letteratura attraverso l’incontro diretto con un autore.

Lo scrittore che parteciperà a questa edizione è Maurizio de Giovanni, autore, tra l’altro, delle serie “I Bastardi di Pizzofalcone”, “Il Commissario Ricciardi”, “Mina Settembre”…

Il suo ultimo lavoro “Un volo per Sara” è stato pubblicato per Rizzoli nel 2022.

Il Concorso

Bando

XXVI Edizione Premio Letterario Nazionale “C’era una svolta” – a.s. 2022/2023.

Gli studenti che vorranno partecipare al concorso, dovranno far pervenire al Liceo “G. Bruno” i loro nominativi tramite le segreterie delle scuole di appartenenza, entro e non oltre il 9 novembre 2022, secondo le modalità del bando in allegato.

Link al Regolamento

Link al Bando 2022

L’Incipit

Il testo dell’incipit

Scrittore

MAURIZIO DE GIOVANNI

Nasce il 31 marzo del 1958 a Napoli. Come scrittore è arrivato tardi al successo, solo nel 2005, all’età di 47 anni. Dopo la maturità classica, conseguita studiando presso l’Istituto Pontano di Napoli, si laurea in Lettere Classiche.

Nel 2005 partecipa, presso il Gran Caffè Gambrinus, a un concorso organizzato da Porsche Italia e dedicato a giallisti emergenti. Crea, quindi, un racconto che ha come protagonista il commissario Ricciardi, intitolato “I vivi e i morti”, la cui trama si svolge a Napoli ed è ambientata negli anni Trenta. Da quel racconto trae un romanzo, “Le lacrime del pagliaccio“, che viene pubblicato nel 2006 da Graus Editore, per poi essere edito di nuovo nel 2007 come “Il senso del dolore“. Le inchieste del commissario Ricciardi prendono il via ufficialmente con “Il senso del dolore. L’inverno del commissario Ricciardi”, edito da Fandango. Si tratta della prima opera ispirata alle quattro stagioni. Dopo di  essa è la volta di “La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi” nel 2008, “Il posto di ognuno. L’estate del commissario Ricciardi” nel 2009 e “Il giorno dei morti. L’autunno del commissario Ricciardi” nel 2010.

Nel frattempo, tifosissimo del Napoli, si è dedicato anche al tema dello sport, grazie alla collaborazione con Cento Autori. Con questo editore pubblica: “Juve-Napoli 1-3 – la presa di Torino”, “Ti racconto il 10 maggio”, “Miracolo a Torino – Juve-Napoli 2-3” e “Storie azzurre”. Poi pubblica l’antologia di Spartaco: “Per segnare bisogna tirare in porta” e il racconto “Maradona è meglio ‘e Pelè“.

Nel 2013 lo scrittore campano torna in libreria con un romanzo che lo vede passare dal genere noir al cosiddetto police procedural. Si tratta di “I bastardi di Pizzofalcone“, che prende spunto dall’87° Distretto di Ed McBain. Successivamente viene pubblicato “Buio per i bastardi di Pizzofalcone”, praticamente in contemporanea a “Un giorno di settembre a Natale”, racconto che fa parte di un’antologia edita da Sellerio intitolata “Regalo di Natale”.

Nel gennaio del 2017 va in onda su Raiuno la fiction I bastardi di Pizzofalcone“. La serie vede nel cast Alessandro Gassmann (nei panni di Giuseppe Lojacono), Carolina Crescentini e Gianfelice Imparato. De Giovanni lavora nel team come sceneggiatore.

Nel 2021 partono, sempre su Raiuno, le fiction “Mina Settembre” e “Il commissario Ricciardi”  tratte dalle storie di de Giovanni

Ha scritto anche per il teatro, adattando “Qualcuno volò sul nido del cuculo” di Kesey e “American Buffalo” di Mamet. Ha poi realizzato testi originali come: “Ingresso indipendente”, “Mettici la mano”, “Il silenzio grande“.

Nel settembre del 2021 riceve la Laurea honoris causa in filologia moderna, dall’Università degli Studi di Napoli Federico II. Nello stesso periodo gli viene conferito il premio Nastro d’Argento speciale per la scrittura.  In questi anni pubblica “Il concerto dei destini fragili” (2020) ,Gli occhi di Sara” (2021), “L’equazione del cuore” (2022).

Il suo ultimo lavoro è “Un volo per Sara” (Rizzoli 2022)


La premiazione

I finalisti

Sezione in aggiornamento …


Foto

Sezione in aggiornamento …


Edizioni precedenti

Gli incipit delle edizioni precedenti e i racconti vincitori

Translate »

ORIENTAMENTO IN ENTRATA - Per le prenotazioni compila il modulo al seguente link.

X